Ti trovi in: INCONTRI
Conversazioni veneziane
Le Conversazioni veneziane approfondiscono il significato storico e l’eredità culturale di Venezia, che ha intrecciato per secoli la sua storia con quella di Bergamo.
Ogni secondo giovedì del mese alle ore 18.00 nel Museo dell’età veneta – il Cinquecento interattivo, in collaborazione con l’Ateneo di Lettere, Scienze ed Arti.
Conversazioni veneziane
<< < Pagina 2 di 2
>
>>
Nel Cinquecento i domini di Venezia si distendono da Bergamo, l’avamposto più occidentale, sino alle porte dell’Oriente, attraverso l’Adriatico e il Mediterraneo. 
Dopo la terribile sconfitta subita da Venezia nella battaglia di Agnadello (14 maggio 1509) la Lombardia veneziana restò sotto il controllo delle armate nemiche..
Nella ricca Venezia del Cinquecento la vita mondana si svolge libera e incurante dei divieti e dei richiami alla tradizionale sobrietà del buon tempo andato tra feste, balli, teatro e naturalmente il gioco..
Dov’è stato pubblicato il primo Corano in arabo? Il primo Talmud? Il primo libro in armeno, in greco o in cirillico bosniaco? Dove sono stati venduti i primi bestseller? 
Dal 1901 al 1936 Pablo Picasso ha dipinto decine e decine di Arlecchini: blu, rosa, cubisti, neoclassici…
Quidlife.it